Copertura Temporanea Caso Morte

ENPAP ha attivato la copertura Temporanea Caso Morte (TCM), una protezione per le famiglie delle Iscritte e degli Iscritti (Capo I, art. 4, comma 3, del Regolamento delle Forme di Assistenza) che garantisce agli eredi legittimi o testamentari un importo di euro 11.500 euro. La copertura assicurativa può essere volontariamente incrementata sottoscrivendo una copertura aggiuntiva.

Questa tutela è pensata in particolare per chi ha una famiglia e dei figli, per far fronte alle inevitabili difficoltà legate al decesso prematuro e/o improvviso di un componente professionalmente attivo. Inoltre è pensata per Iscritte e Iscritti affetti da patologie croniche, che non riescono ad assicurarsi per il caso morte sul mercato privato, oppure riescono a farlo solo a costi molto elevati e con esclusione dell’indennizzo se il decesso avviene per causa della patologia pregressa.

La polizza ENPAP copre infatti anche la morte in presenza di malattie pregresse, senza limitazioni. In questi casi la copertura di base è attiva da subito, mentre quella facoltativa con un periodo di carenza di un solo anno.


DECORRENZA COPERTURA E SOGGETTI IN COPERTURA
La copertura, per la prima annualità, decorre dal 01/03/2020 al 31/01/2021.

Sono posti in copertura le Iscritte e gli Iscritti che alla data di avvio copertura (01/03/2020) non avevano compiuto 75 anni di età e risultavano in regola con gli adempimenti dichiarativi e contributivi dell’anno precedente quello di copertura.

PARTNER ASSICURATIVO
La copertura è gestita da EMAPI e la gara europea è stata aggiudicata alla società Cattolica Assicurazioni.

Per tutti gli approfondimenti riguardo a questa copertura assicurativa consultare l’apposita pagina presente sul sito di EMAPI.

COPERTURA AGGIUNTIVA INDIVIDUALE
Volontariamente è possibile sottoscrivere la copertura aggiuntiva. In tal caso è necessario, nel periodo compreso tra il 1° marzo e il 31 maggio 2020, compilare la modulistica presente sul sito EMAPI ed effettuare un bonifico pari all’importo dell’opzione prescelta.

La copertura aggiuntiva individuale decorre dalle ore 24:00 del giorno di avvenuto pagamento fino alle ore 24:00 del 31/01/2021.

È previsto un periodo di carenza di un anno per la sola copertura aggiuntiva individuale qualora il decesso sia causato da patologie manifestatesi e/o diagnosticate e/o sottoposte ad accertamenti e cure e/o infortuni prima della data di adesione.

COME ATTIVARE LA COPERTURA AGGIUNTIVA INDIVIDUALE

  1. Compila la modulistica
  2. Scegli l’opzione in base all’indennizzo desiderato (vedere Tabelle di indennizzo copertura aggiuntiva facoltativa)
    • opzione A: euro 46,00
    • opzione B: euro 83,00
  3. Effettua il versamento tramite bonifico bancario (istruzioni)

PER INFORMAZIONI

Gli uffici di EMAPI sono a tua disposizione per qualsiasi chiarimento dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 al numero verde 848 881166.


TabellaEMAPI