Patrocinio eventi

ENPAP concede patrocini a eventi di particolare rilevanza, con la finalità di essere presente nei momenti di incontro dei propri Iscritti per diffondere informazioni sulla propria attività, sulla previdenza e sul welfare e​ di sostenere le iniziative della comunità professionale.

TIPOLOGIE EVENTI PATROCINATI
COME PRESENTARE LA DOMANDA
PROCEDURA DI VALUTAZIONE DELLA RICHIESTA


TIPOLOGIE EVENTI PATROCINATI
Possono essere patrocinati due tipi di eventi:

  • corsi e convegni rivolti a professionisti su argomenti scientifico-professionali;
  • manifestazioni rivolte alla cittadinanza di promozione della figura dello psicologo e della psicologia.

La concessione di patrocinio, stabilita con delibera del Consiglio di amministrazione, può essere accompagnata da un contributo economico per l’evento, su specifica richiesta dell’Ente organizzatore, ove ricorrano specifiche condizioni.

La concessione del patrocinio e dell’eventuale contributo economico è regolata dall’apposito VADEMECUM, da leggere attentamente prima di compilare la domanda.


COME PRESENTARE LA DOMANDA
La domanda dovrà essere presentata, corredata degli allegati di seguito indicati, almeno 60 giorni prima della data dell’evento per il quale si richiede il patrocinio compilando il modulo online disponibile cliccando QUI.

Una volta compilato il modulo online, sarà necessario inviare all’indirizzo email segreteriagenerale@enpap.it la seguente documentazione a integrazione della domanda:

  • programma evento e altri materiali disponibili sull’evento (ad esempio locandina, save the date, ecc.);
  • statuto dell’Associazione/Istituto/Ente;
  • copia certificato di attribuzione codice fiscale o partita IVA;
  • dichiarazione di responsabilità e autorizzazione al trattamento dei dati e diffusione dell’iniziativa (fac-simile scaricabile QUI);
  • documento di identità del legale rappresentante dell’Associazione/Istituto/Ente (il documento dovrà essere in corso di validità e prodotto fronte-retro).

PROCEDURA DI VALUTAZIONE DELLA RICHIESTA
La domanda, completa di tutti gli allegati richiesti, sarà presa in esame dagli Uffici dell’ENPAP, che potranno contattare il referente indicato nella richiesta per chiarimenti e integrazioni. Una volta completata la raccolta dei documenti e delle informazioni, la concessione del patrocinio e dell’eventuale contributo economico sarà valutata e deliberata dal Consiglio di Amministrazione.

I criteri di valutazione della domanda sono contenuti nel VADEMECUM.

Data ultimo aggiornamento 09/06/2021