Assistenza stato di bisogno

In caso di gravi eventi straordinari che possono portare a una condizione di disagio economico temporaneo, l’ENPAP offre un sostegno economico (Capo IX del Regolamento delle forme di assistenza) ai propri Iscritti e Pensionati attivi in conseguenza di:

  • eventi straordinari, casi fortuiti o di forza maggiore, non riconducibili alle tipologie previste dal capo IV del Regolamento di assistenza nei casi di “catastrofi o calamità naturali”;
  • malattia o infortunio del richiedente o dei familiari a carico;
  • prolungata sospensione o riduzione forzata dell’attività professionale a causa di malattia o infortunio per un periodo non inferiore a quattro mesi continuativi;
  • decesso dell’iscritto o del pensionato;
  • stato di grave disabilità del coniuge o dei figli conviventi.

L’entità del sussidio è determinato caso per caso e l’importo massimo riconoscibile è pari a euro 10.000,00.

CONDIZIONI NECESSARIE PER LA CONCESSIONE DEL SUSSIDIO. Per la concessione del sussidio è necessario:

  • essere in regola con gli adempimenti statutari in materia di iscrizione e contribuzione (tale requisito è prescindibile per le richieste di contributo su posizioni di iscritti deceduti);
  • avere un reddito imponibile del nucleo famigliare nell’anno precedente la domanda, non superiore a quattro volte l’importo dell’assegno sociale in vigore nel medesimo anno.

DOMANDA. La domanda deve essere trasmessa tramite PEC  all’indirizzo welfare@pec.enpap.it oppure a mezzo raccomandata entro sei mesi dall’evento che ha causato lo stato di disagio economico. Alla domanda dovrà essere allegato:

  • dichiarazione fiscale del richiedente riferita ai redditi dell’anno precedente a quello dell’evento, nonché quella del coniuge se per quest’ultimo è stato considerato il relativo reddito nella determinazione dell’imponibile IRPEF complessivo;
  • fotocopia fronte e retro di un valido documento d’identità;
  • dichiarazione del richiedente dalla quale emergano i motivi e le circostanze che hanno determinato la condizione per la quale viene richiesto il sussidio. A corredo della domanda dovrà altresì essere trasmessa apposita documentazione ritenuta utile per comprovare le suddette condizioni.
 Attenzione! Il sussidio è erogabile una sola volta nel corso dell’iscrizione all’Ente. Inoltre, non è possibile ottenere altre prestazioni assistenziali dall’ENPAP per le stesse cause che hanno portato al riconoscimento del sussidio di stato di bisogno.

 

 Per maggiori informazioni consulta il BANDO 2017
e compila la domanda per l’annualità 2017