26 maggio 2020

Il Panorama Post-Lockdown per gli Psicologi

Nel mese di maggio, abbiamo inaugurato un nuovo ciclo di webinar dedicato sulla professione e a come cambierà nel breve e lungo termine.

Sono state proposte tematiche legate al panorama socio-economico e culturale e ai bisogni emergenti della popolazione, in particolare su come gli psicologi potranno affrontare le sfide di questo difficile momento e rilanciare la propria professione.

Questi i titoli dei webinar di maggio di cui puoi vedere la registrazione accedendo a ENPAP Social dalla tua Area Riservata e selezionando la voce “Webinar”:

  • La società italiana dopo il lockdown. Gli scenari possibili previsti dalla ricerca sociale
  • Finanziamenti pubblici per gli psicologi e iniziative delle imprese per il Terzo Settore
  • Covid-19 e la professione dello psicologo: risposte immediate, alternative future
  • Come cambieranno gli aspetti psicologici in futuro?
    (registrazione disponibile a partire dalla prima settimana di giugno)

Per il mese di giugno, invece, proponiamo argomenti dedicati alla cura di sé e degli altri, nella prospettiva di questo periodo post-pandemico, con un focus specifico su modalità e setting del lavoro online.

Ecco gli appuntamenti di giugno:

Isabel Fernandez
Giovanni Zucchi
Prendersi cura di sé per prendersi cura dell’altro

Per maggiori informazioni e
per iscriverti clicca QUI

mercoledì
3 giugno 2020
dalle ore 18:00
alle ore 20:00
Ivan Ambrosiano Lavorare online con i Gruppi

Per maggiori informazioni e per iscriverti clicca QUI

venerdì
12 giugno 2020
dalle ore 18:00
alle ore 20:00
Anna Rita Verardo Il lavoro online per la gestione delle relazioni intrafamiliari

Per maggiori informazioni e per iscriverti clicca QUI

lunedì
15 giugno 2020
dalle ore 18:00
alle ore 20:00
Francesca Pergolizzi Adolescenti…apprendisti Adulti

Per maggiori informazioni e per iscriverti clicca QUI

giovedì
18 giugno 2020
dalle ore 18:00
alle ore 20:00
Teresa Bruno
Paolo Giulini
Stefania Sacchezin
Giusy Vinciguerra
Donne vittime di maltrattamenti e uomini violenti: la convivenza con l’abusatore

Per maggiori informazioni e per iscriverti clicca QUI

RINVIATO