29 aprile 2016

Erogati i primi sei contributi ENPAP per stato di bisogno

Sono stati erogati i primi sei contributi economici per altrettanti Iscritti ENPAP che si sono trovati in forte difficoltà economica, a causa di eventi gravi e straordinari che hanno colpito profondamente la loro vita.

Tutte situazioni di estrema difficoltà per gli Iscritti e le loro famiglie, gravi malattie che hanno colpito i Colleghi o i loro figli, impattando anche sull’equilibrio economico.

L’indennità per “Stato di Bisogno” è stata pensata come forma di alta solidarietà per gli Iscritti e i Pensionati attivi. Si può richiedere una sola volta nella vita; richiede una situazione grave e straordinaria che abbia avuto effetti deleteri sull’equilibrio economico, a causa di spese urgenti e non differibili per sostenere o assistere se stessi o i propri familiari oppure per riparare danni dovuti a cause di forza maggiore che hanno impedito l’attività professionale per almeno quattro mesi.

La sua erogazione viene valutata caso per caso dal Consiglio di amministrazione. Avviene per bandi e la domanda può essere presentata entro sei mesi dall’evento che ha causato lo stato di disagio economico. Per ogni ulteriore informazione sul contributo e sulle modalità di presentazione della domanda consulta la sezione SERVIZI PER TE > STATO DI BISOGNO.

Federico Zanon

Vicepresidente
Ho 41 anni, vivo a Padova e ho due figli. Da circa 15 anni faccio lo psicologo, e da 10 anni mi occupo di previdenza. Sono laureato in Psicologia a Padova nel 2000, e in Filosofia nel 2004. Nel 2007 mi sono specializzato in psicoterapia alla scuola di Psicologia Clinica dell'Università di Padova. Sono Presidente di AltraPsicologia dal 2014. Puoi trovare molti degli articoli che ho scritto in questi anni sul blog 'La Previdenza dei Liberi Professionisti' | www.federicozanon.eu